PER CHI VUOLE QUALCOSA DI SPECIALE

DRAMMATURGIA

Docenti: Sonia Antinori, Massimo Sgorbani e Fausto Paravidino
3 incontri da 8 ore l’uno frequentabili anche singolarmente

Questi 3 laboratori fanno parte di “Prossima fermata: 900”, progetto regionale per la valorizzazione turistico-culturale della città di Brescia.

I laboratori di drammaturgia sono aperti alla popolazione e saranno tenuti da 3 importanti drammaturghi della scena contemporanea italiana: Sonia Antinori, Massimo Sgorbani e Fausto Paravidino. Caratterizza questi laboratori intensivi la connessione con la memoria storica del 900 bresciano. Il punto di partenza per il lavoro sarà un luogo della città.

Le date e gli orari:

– Sonia Antinori: 09/11/2019 dalle 10 alle 19
– Fausto Paravidino: 08/02/2020 dalle 10 alle 19
– Massimo Sgorbani: 28/03/2020 dalle 10 alle 19


FIABE IN COSTRUZIONE

Docente: Mariarosa Ventura
Sabato dalle 10 alle 13
Lezione prova: sabato 5 ottobre alle 10 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
10 incontri

Spettacolo finale: no
Difficoltà: bassa
Richiesta esperienza precedente: no

È un laboratorio di scrittura fiabe e creatività. Il corso si propone di fornire le tecniche di scrittura – una cassetta degli attrezzi – per attivare e risvegliare la creatività e la fantasia col fine di produrre autonomamente storie e fiabe per il proprio lavoro e per scrivere la propria fiaba personale: un lavoro interiore e una pratica meravigliosa per l’anima. I contenuti andranno dal mito alle fiabe, agli autori principali. Si lavorerà sullo schema, le funzioni di Prop e la metafora.


ATTORE PER IL CINEMA PRINCIPIANTI

Docenti: Patrizia Volpe e Alessandro Quattro
Ripresa video: Nicola Zambelli
Mercoledì dalle 18 alle 20 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Lezione prova: mercoledì 2 ottobre alle 18
20 incontri

Spettacolo finale: no
Difficoltà: media
Richiesta esperienza precedente: no

È un corso specifico per chi vuole cimentarsi nella recitazione cinematografica, che ha peculiarità diverse da quella teatrale e necessita di un percorso d’apprendimento mirato. Obiettivo principale è insegnare ad interagire con la videocamera durante la realizzazione di scene studio estrapolate dalla filmografia nazionale ed internazionale. È prevista la presenza di un operatore di ripresa durante alcune lezioni, cosicché il lavoro svolto possa essere rivisto e
commentato in aula.


ATTORE PER IL CINEMA AVANZATO

Docente: Patrizia Volpe
Ripresa video: Nicola Zambelli
Mercoledì dalle 20:30 alle 22:30
Lezione prova: mercoledì 2 ottobre alle 20:30 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
15 incontri ( + sabato pomeriggio da definirsi*)

Spettacolo finale: proiezione di un cortometraggio
Difficoltà: media
Richiesta esperienza precedente: sì

Il corso è pensato per chi ha già sperimentato la relazione con la telecamera e vuole approfondire lo studio della recitazione cinematografica. L’obiettivo è quello di studiare e realizzare una sequenza di scene che portino alla produzione di un breve cortometraggio.
Il corso è estremamente pratico, durante le lezioni analizzeremo elementi fondamentali del lavoro d’attore come la costruzione e l’interpretazione di un personaggio, la relazione con gli altri interpreti, l’analisi delle circostanze date dalla sceneggiatura.

* Spettacolo finale: proiezione di un cortometraggio da realizzarsi durante vari incontri il sabato pomeriggio, il cui numero verrà definito in base al numero degli iscritti


OSF (OPEN SOURCE FORMS)

Docente: Laura Bertini
Giovedì dalle 18:30 alle 20:30 (da gennaio)
Lezione di prova: a gennaio da definirsi PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
15 incontri

Spettacolo finale: no
Difficoltà: bassa
Richiesta esperienza precedente: no

“Open Source Forms” è un percorso che invita al movimento intrecciando la tecnica SRT (Skinner Releasing Technique) con il processo creativo, guidato dalla filosofia secondo cui la sorgente di creatività è disponibile in ognuno di noi. Il sistema OSF offre strumenti specifici per accedere a profondità, coraggio, presenza e libertà nella pratica fisica, attingendo all’immaginazione come strumento di trasformazione.
Un modo di imparare fortemente efficace che tiene conto dell’essere umano nel suo insieme di corpo/mente/cuore. Aperto a danzatori, attori, performer e a chi abbia voglia di sperimentare il movimento.

Per maggiori info sul metodo: https://opensourceforms.com/about/


STORYTELLING

Docente: Roberto Capaldo

Lunedì dalle 18:30 alle 20:30
Lezione prova: lunedì 30 settembre alle 18:30 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
21 incontri + 2 stage di perfezionamento

Spettacolo finale: sì
Difficoltà: media
Richiesta esperienza precedente: sì

È un percorso teatrale rivolto a chi nutre un interesse autentico per il raccontare e il raccontarsi e ha una formazione teatrale di base.
L’obiettivo è guidare i partecipanti nel trovare una propria libertà espressiva legata a temi narrativi efficaci e d’interesse universale. Questo sarà perseguito attraverso l’approfondimento di alcuni contenuti: i principi della struttura narrativa; il rapporto tra realtà e narrazione; la creazione e lo sviluppo del proprio plot e la presentazione finale al pubblico di una lettura scenica dei testi elaborati durante il percorso.


YOGA

Docente: Francesca Damiani
Martedì dalle 13.00 alle 14.00
Giovedì dalle 8.30 alle 9.30

Lezione prova: martedì 1 ottobre alle 13 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
3 moduli da 10 lezioni
1° modulo da ottobre a gennaio
2° modulo da febbraio a aprile
3° modulo da aprile a giugno

Spettacolo finale: no
Difficoltà: bassa
Richiesta esperienza precedente: no

Lo yoga, disciplina millenaria, conduce alla conoscenza e consapevolezza di sé, potenzialità e limiti. Unisce l’individuo alla sfera universale: partendo da sé, dal corpo, dal respiro e dalla mente per agire su ciò che ci circonda. Le lezioni portano gradualmente il praticante all’acquisizione e al mantenimento delle posture. Combinando gli esercizi di preparazione fisica con il controllo del respiro l’allievo migliora forza, elasticità e resistenza raggiungendo uno stato di armonia e benessere.


CANTARE IN SCENA

Docente:  Miriam Gotti
Giovedì dalle 19 alle 22
Lezione prova: giovedì 3 ottobre alle 19 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
17 incontri + 2 stage di perfezionamento

Spettacolo finale: sì
Difficoltà: bassa
Richiesta esperienza precedente: no

Il canto, una pacifica esplosione vitale che può accompagnare la nostra vita. È un atto creativo, un atto espressivo, un atto interpretativo, un atto comunicativo. Questo corso offrirà la possibilità di  studiare approfonditamente gli strumenti della voce e del canto, integrati tra loro, con l’obiettivo di permettere a chiunque di accedere al proprio canto, liberando la voce in tutte le sue possibilità espressive, sia attraverso un lavoro collettivo, sia attraverso lavori individuali. Ma non ci accontenteremo di “cantare”. Uniremo elementi e tecniche legate al mondo del teatro e giocheremo a “interpretare” per poter diventare personaggi, interpreti, attori che cantano, cantanti che recitano, alla ricerca dell’espressione a 365 gradi.

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers